Inventario viticoltore / selvicoltore

Per eseguire bene il lavoro di selvicoltore bisogna innanzi tutto avere un’abbigliamento corretto costituito da scarponi, pantaloni antitaglio, giacca di colore vistoso, guanti e casco. Anche da viticoltore sono necessari molti attrezzi e un buon abbigliamento, negli anni ho ampliato costantemente il mio inventario:

  • Furgone Toyota Dyna, motore diesel, carico utile 1050kg, con ribaltabile, immatricolato nel 2014.
  • Motosega grossa Husqvarna con lama 50cm, motosega Stihl con lama 50cm, motosega media Husqvarna con lama 45cm, motosega piccola Stihl con lama per sculture e motosega piccola Husqvarna per potatura alberi.
  • Due zechiboy Echo con testina per filo, un zechiboy Komatsu con lama.
  • Atomizzatore Stihl, soffiatore grosso Stihl, soffiatore piccolo Stihl.
  • Trapano a batteria Hilti 22V, trapano a batteria Dewalt 18V.
  • Trapano demolitore Hilti TE70 a batteria per sasso con punte fino a 40mm di diametro.
  • Motocarretta Yanmar.
  • Generatore a benzina Yamaha.
  • Imbracatura Repapress completa per lavori in pianta.
  • Tirfor 16 quintali con cordina, cinghie, lacci, corde e carrucole.
  • Scala in alluminio 8m, scalette in legno.
  • Cartelli segnaletici.
  • Falci, zappini, mazze, cunei, rastrelli, pale, picconi, zappe, sacchi elicottero, livere, carrette, seghetti e forbici della vigna.

Utilizzo miscela alchilata Aspen, e olio catena di colza biodegradabile.